fbpx
  • Pordenone

    Osteria La Ferrata

    Una gradita scoperta. Ti è mai capitato di partire per una destinazione, con un programma ben definito in mente e, invece, una volta arrivato o durante il tragitto cambia tutto perché ti accorgi che quello per cui ti eri organizzato non c’è perchè si è già svolto o hai sbagliato orario di apertura? No, non ti è mai successo? Dai, a noi puoi dirlo, siamo tra amici.A noi è capitato anche di recente, (e a pensarci bene ultimamente capita spesso ): ora ti spiego meglio.Io ti racconto la mia versione dei fatti, che sicuro non combacia con quella di Erika.Questa è quella vera #sappilo.

  • Tagliata di manzo
    Udine

    Agriturismo Merlino

    Bontà e cortesia come a casa. In questo locale si possono provare piatti tradizionali friulani, stagionali e specialità di carne. Entriamo per scoprire cosa ci attende. L’arredamento è rustico, con un tocco di cura ed eleganza. Ci piace subito molto il calore che l’ambiente ci trasmette. Veniamo accompagnati al nostro tavolo posto vicino ad un bellissimo Fogolâr acceso (tipico focolare domestico friulano), che ci dà ancora più senso di calore, di compagnia e di familiarità.

  • Udine

    Osteria alla Contadina

    Alla scoperta del Friuli Venezia Giulia, continuano le puntate alla scoperta della nostra Regione. Nelle vesti di un moderno Cristoforo Colombo e di una moderna Jeanne Barè, esploratori del gusto, io e la mia dolce metà abbiamo pranzato presso l'Osteria alla Contadina un posticino nelle campagne friulane.

  • Affettati misti
    Trieste

    Agriturismo Racman

    Cucina di confine. In una domenica di pioggia e nebbia, alla ricerca di un locale dove mangiare, dopo numerosi rifiuti da parte di altre locali, ci imbattiamo verso il confine sloveno in località Pesek sopra Trieste,  in questo agriturismo. Ci siamo fermati perchè attirati dal numero elevato di macchine parcheggiate e pertanto possiamo dire che ci siamo capitati per un fortunato caso.

  • Udine

    Osteria al Copari

    Una nonna in cucina. Questa settimana vi portiamo “al Copari” antica osteria sita in via Craoretto, 1, Località Craoretto a Prepotto (UD). Trovarla è stata una sorta di caccia al tesoro tanto che inizialmente avevamo sbagliato locale! Ma non ci siamo arresi e alla fine l’abbiamo trovato. Nonostante la giornata un po’ uggiosa, il luogo ci è subito piaciuto molto e siamo entrati. Non avevamo prenotato pensando che non fosse necessario, invece è consigliamo di chiamare soprattutto se si vuole trovare posto nella saletta centrale, cuore del locale, dove la Signora Anna Maria cucina davanti ai commensali.

  • Udine

    Alla Campana

    Osteria friulana e non solo. L’edificio non colpisce particolarmente e l’entrata è sul lato di piazza Vittoria (dove è possibile parcheggiare), e quindi non ben visibile subito. Noi guidati dall’impavido motto “mai giudicare un libro dalla copertina”, decidiamo di entrare anche perché …..avevamo prenotato (vi consigliamo di farlo!) Varcando la soglia si entra in quella che sembra una tipica osteria friulana, dove gli anziani si riuniscono per scambiare due chiacchiere e bere un taj. Veniamo accolti e accompagnati nella saletta adiacente, cuore del locale, dove si trova un caratteristico fogolâr, che crea una piacevole atmosfera rilassante. La sala è accogliente, curata e arredata con gusto. Ci si sente subito a proprio agio, in…

  • Trieste

    Kapuziner Keller

    Cucina bavarese. Kapuziner Keller un pezzo di Baviera a pochi passi da Piazza Unità d’Italia a Trieste. Una birra bavarese è come il primo amore: “non si scorda mai”. (sito Kapuziner Keller) In gita a Trieste, dopo aver preso l’aperitivo al Caffè degli Specchi, è giunto il momento del pranzo! Abbiamo deciso di provare questa birreria bavarese che si è presentata per caso davanti a noi mentre stavamo passeggiando per la città.

  • Trieste

    Aperitivo a Trieste

    Dopo una mattinata di passeggio per la città, potete prendervi una piccola pausa degustando un aperitivo nello storico Caffé degli Specchi che si trova proprio nella centrale Piazza Unità d’Italia. Il Caffè degli Specchi: un po’ di storia… “Sin dal 1839, il Caffè degli Specchi ha visto e vissuto tutti gli eventi cittadini e mitteleuropei come interprete ancor prima che testimone. Affacciato sulla Piazza Unità d´Italia, è oggi meta turistica e salotto della città …. La sua speciale e suggestiva atmosfera, che lo include tra i Locali Storici d´Italia, ci riporta indietro nel tempo quando ai suoi tavoli sedevano importanti letterati e protagonisti famosi della nostra storia…” (Testo tratto dal sito ufficiale del Caffè…