fbpx
  • Udine

    Tajo

    Pizza in teglia alla romana. Passeggiando per il centro, vediamo un posto nuovo, appena sfornato ☺️. Ci attirano la fragranza che invade la via e il nome: Tajo. Da noi, infatti, si dice “taglio” il bicchiere di vino nelle osterie. In questo caso si tratta di una “pizza al taglio in teglia alla romana”, sì sembra uno sciogli lingua 😁. Che te lo dico a fà…entriamo.

  • Il Gambero
    Veneto

    Zì Teresa profumo di lievito

    Vuoi sapere dove mangiare un’ottima pizza nei dintorni di Vicenza? Da “Zì Teresa profumo di lievito”. Quando ci troviamo in visita in una città che non conosciamo puntualmente arriva il momento in cui, affamati, ci aggiriamo alla ricerca di un locale che soddisfi il bisogno impellente di cibo. Questa volta siamo a Vicenza per visitare la fiera Cosmo Food. “Zì Teresa profumo di lievito” l’abbiamo trovato e l’abbiamo scelto attratti dal nome “profumo di lievito”. ‘È un bel claim’ -pensiamo- e poi le zie raramente deludono. Impostiamo il navigatore e via verso la nostra meta! L’esterno ci lascia un po’ spiazzati perché non è molto chiaro dove sia l’entrata. Non ci facciamo scoraggiare…

  • Al Giardino 1886
    Udine

    Il Giardino 1886

    Se dico pizza a cosa pensi? Quando penso alla pizza, io penso a: tempo libero, amici,desiderio di relax, ambiente familiare, profumi, festa, gioia insomma.Amo la pizza. Il mio è un amore vero del tipo sì, lo voglio tutti i giorni della mia vita.È tuttavia un vorrei ma non posso cibarmi sempre di te. Sì, perché, purtroppo, la linea griderebbe vendetta.Perciò quando me la concedo, sono, anzi, siamo esigenti. Deve rispettare alcuni requisiti che sono: deve essere grande, farcita, sottile al punto giusto, non bruciata ai bordi. Sembra facile ma secondo me non lo è.Fare una buona pizza è un po come fare un buon caffè macchiato: sembra facile ma non lo è.